chi trova il Dottor Mozzi e la sua Dieta del Gruppo Sanguigno ha trovato un tesoro per la vita!

Oggi ho voluto portarvi la testimonianza di una mozziana convinta per farvi capire chi è il Dottor Mozzi....
 
 
 
''Si dice che chi trova un amico trova un tesoro io aggiungerei che chi trova il Dottor Piero Mozzi e la sua Dieta del Gruppo Sanguigno ha trovato un tesoro per la vita!


Sono diventata "Mozziana" da circa tre anni, ho avuto modo di conoscerlo alla consueta Fiera che si tiene a Canzo nel mese di Settembre. Il suo banchetto di prodotti

biologi era affollatissimo, decine e decine di persone stavano in attesa da ore per potergli parlare, è lì che ho avuto modo di sentire le tante testimonianze e di apprezzare

la sua generosa e gratuita disponibilità.


Sorprendenti guarigioni da patalogie importanti, quali diabete, ipertensione, colesterolomia, malattia autoimmuni, cefalee ricorrenti ecc ecc, guarigioni quindi senza

l'assunzione di farmaci ma solo con la sua Dieta che altro non è che uno stile alimentare che deve rispettare gli alimenti concessi al gruppo sanguigno di ogni individuo,

diversamente creiamo nel tempo infiammazione al nostro interno e ammaliamo.


Io gruppo A ho dei cibi assolutamente proibiti che un gruppo B o un gruppo 0 potrebbero invece assumere tranquillamente e viceversa.

Da diversi mesi si può trovare il suo libro La dieta del Gruppo Sanguigno dove spiega in modo molto semplice quali sono i cibi consentiti a ognuno di noi.
Potete trovate tutto questo all'interno di questo blog alla voce MOZZI.

Certo l'eliminazione di alcuni cibi all'inizio può risultare faticoso ma poi quando il nostro corpo inizia a depurarsi, riprendere energia ma soprattutto a risolvere delle patologie

fastidiose, nel mio caso un'emicrania fortissima, si è stimolati a continuare, infatti il suo motto è : non vi dico di credermi ma vi dico di provare, solo così potrete

verificare se ciò che dico risponde a verità.


Del Dottor Mozzi apprezzo molto la sua onestà, la passione vera nell' aiutare le persone ammalate senza ricorrere al business dei farmaci, cosa che quasi la maggioranza dei medici applica per ignoranza e ahimè talvolta per interesse.


Suggerisco inoltre, per chi lo volesse conoscere, di sintonizzarsi il secondo venerdì del mese su Telecolor canale 18 "Medicina e Salute ".


Termino con questo invito che poi è anche il suo : provate, provate ....non avete nulla da perderci, sarò felice quando incontrandomi mi direte: grazie Dottor Mozzi sono guarito!!!!

E lui davvero si emoziona, gli occhi gli luccicano e un sorriso si apre gioioso come un bambino, è questo che me lo rende unico e irripetibile.

GRAZIE DOTTOR MOZZI!!!!''
Posta un commento